Pensione Cani Rimini

    Pensione “familiare” per cani a Rimini

    Il vostro amico a 4 zampe avrà un “trattamento Superior” in quanto possiamo dedicargli la massima attenzione proponendo per il suo soggiorno presso la nostra casa privata un periodo di “vacanza nel verde della collina Riminese”! I motivi per scegliere la nostra soluzione sono un surplus di confort che possiamo offrire ai piccoli amici pelosi dedicando loro il massimo della cura, del tempo e delle attenzioni offrendo un soggiorno in una location diversa dalle solite pensioni per cani.

    Le stanze in casa che dedichiamo ai cani sono singole ad uso esclusivo, riscaldate d’inverno e fresche d’estate, regolarmente arredate e vissute dalla nostra famiglia. I cani trascorrono la giornata nella loro stanza in casa, mentre le sgambate in giardino in cui facciamo giocare e socializzare i cani che tra loro vanno d’accordo sono 4 al giorno di almeno mezz’ora l’una. Gli incontri sono sempre tra cani di taglia simile tra di loro, ben conosciuti e socievoli.

    Per realizzare la nostra proposta e cercare di accudirli al massimo degli standar possibili teniamo non più di 2-3 cani alla volta dedicando loro il massimo tempo disponibile e restando con loro per la maggior parte della giornata. Per questo motivo vi invitiamo a informarvi qualche tempo in anticipo sulla nostra disponibilità per un’eventuale vostra prenotazione.

    D’estate i cani alternano delle sgambate liberi in giardino (di oltre 2000 mq), completamente riparati all’ombra, a del relax nelle loro stanza in casa. D’inverno rimangono al caldo in casa oltre alle normali sgambate nelle eree esterne che sono sempre 4 giornaliere di almeno mezz’ora l’una.

    Vengono fatte fare sgambate, giochi e attività di socializzazione e i pasti verranno somministrati secondo le singole indicazioni dei proprietari. In questo modo l’animale si sentirà a suo agio mantenendo le proprie abitudini in attesa del rientro del proprio padrone. Gli animali abituati a vivere in famiglia nel nostro contesto sentiranno il meno possibile il distaccamento dai loro proprietari.

    Prima dei soggiorni, facciamo un incontro conoscitivo con il cane su appuntamento dal lunedì al venerdì avvisandoci almeno un paio di giorni prima per poterci metterci d’accordo sull’orario per mostrarvi il posto, per conoscere il cane e per capire se può avere ansia da separazione, diffidenza o atteggiamenti difficili da gestire in ambito familiare in assenza del proprietario. Per cui proprio per valutare la gestibilità del cagnolino in casa svolgiamo prova gratuita di un’oretta prima del soggiorno. Inoltre, tale occasione può servire al cagnolino come inserimento alla pensione stessa vedendo che lo tornate a prendere.

    Durante i soggiorni diamo la possibilità a chi volesse venire a trovare il proprio animale una volta ogni 7 giorni di soggiorno.

    E’ necessario portare il libretto sanitario e le crocchette o l’umido che il cane è abituato a mangiare per cambiare meno abitudini possibili durante la sua permanenza, il guinzaglio e si consiglia di fare un trattamento antiparassitario al proprio animale 4-5 giorni prima dell’arrivo in pensione.

    Per motivi di gestione non accettiamo cagnoline che sono in calore e che creano agitazione ai maschi. Si prega di comunicare l’eventuale possibilità che il periodo possa coincidere con quello della pensione.

    Per i soggiorni più lunghi di 10 giorni è previsto uno sconto del 10%, potete richiedere l’importo dalla pagina preventivo.

    Non svolgiamo il servizio di asilo giornaliero.